Sono stata nominata per la seconda volta per il “LIEBSTER AWARD 4.0”!!!

liebster-awards-il-panchinologo

Quasi non ci credevo: sono stata nominata per la seconda volta il “LIEBSTER AWARD 4.0”!!!Evvai!!!

Da buona leonessa non posso che essere orgogliosa! (Me lo merito davvero? Massì, che lo merito!Almeno per l’impegno che ci metto!:-)

Questa volta chi mi ha aggiunto nella sua rosa di prescelti è stato https://oniricoedisperso.wordpress.com

Vi consiglio di visitare il suo blog: profondo, poetico,a volte malinconico, in grado di emozionare.

Ma cos’è questo strano premio?

E’ un premio nato qualche anno fa in Germania che viene conferito, da altri blogger, ai blogger emergenti più meritevoli.

L’obiettivo è dare maggiore visibilità ,farsi conoscere, creare nuovi contatti.

Quali sono le regole da seguire?

1 Ringraziare il blog che ti ha nominato

2 Rispondere alle 10 domande che il blogger ha creato per te

3 Nominare altri 10 blog che abbiano meno di 200 followers

4 Porre 10 nuove domande ai nominati

5 Comunicare la nomina ai 10 blogger scelti

Ed ora le mie risposte:

  1. Perchè scrivi?  Non scrivo perché sono incazzata con il mondo, e non vivo il blog come una valvola di sfogo fine a se stessa. Scrivo per esprimere e condividere la mia visione del mondo e possibilmente strappare un sorriso ( e magari anche una risata) a chi mi leggerà.
  2. Quali sensazioni provi quando scrivi?  Solitamente serenità e divertimento. Essendo il mio un blog molto leggero, non parlando dei massimi sistemi, né facendo polemiche, le sensazioni che provo sono sempre positive.
  3. Se potessi leggerti senza conoscerti, cosa diresti di te?  Direi: “Apperò , ma guarda che simpatica questa Chiarachiarissima, merita proprio la mia attenzione! I post sono brevi, i temi molto leggeri ed è proprio divertente leggerla” p.s Non è che sto facendo troppo personal brandig?:-))))
  4. Di cosa parla il tuo blog?  Tratto dei temi light (amore e rapporti sociali) in maniera ironica, racconto la fauna maschile vista da una donna 2.0.
  5. Quali emozioni sentirò leggendo le tue parole?  Ti sentirai sereno, allegro, divertito e positivo:tutte ottime sensazioni. Quindi non hai scuse: leggimiii!
  6. Descrivi quello che scrivi come se descrivessi una fotografia. Beh, questa è un pochino difficile! Direi una bibita fresca, frizzante e leggermente alcolica. Un qualcosa che non è necessario per vivere ma è sicuramente piacevole di tanto in tanto assaporare.
  7. Chi conosce il tuo blog?  Per ora 58 followers. Certo, non sono molti ma per me è già una grandissima conquista, dopo neanche due mesi di presenza sul web.( Il traguardo sarebbe 100 followers, siete avvertiti!:-). Mi seguono molte donne che penso si riconoscano in quello che scrivo e qualche ometto curioso di scoprire un punto di vista femminile e magari farci anche qualche risata.8
  8. Secondo te, cosa pensano di quello che scrivi?  Oddio, sarebbe meglio chiederlo a loro! In ogni caso penso che si ritrovino in quello che scrivo nei miei post.9
  9. Perchè hai scelto WordPress?  Tra Blogger e WordPress ho preferito il secondo, in quanto lo trovo più completo (a volte anche un po’ complicato, non lo nego…) mentre l’altro lo immagino più adatto a dei blogger più gggiovani. (da leggere rigorosamente con la “o” aperta, mi raccomando!)10
  10. Cosa ne pensi di salutare chi ti sta leggendo “alla tua maniera”? Su, fallo ora…Ciao ragazze, ciao maschiacci, continuate a seguirmi o iniziate a farlo: non vi deluderò, lo prometto!:-)

Ed ora, le domande appena partorite:

1.Come e perchè nasce il tuo blog?

2.Quanto tempo dedichi alla scrittura? La consideri un qualcosa di saltuario o qualcosa segui con impegno e costanza?

3.Cosa cerchi di esprimere con il tuo blog?

4.Conoscevi già prima i tuoi followers o sono tutti contatti nati on line?

5.In che modo fai personal branding? Ad esempio colleghi il tuo blog ai social network?

6.Quando scrivi pensi a produrre qualcosa di interessante per te e basta o ti chiedi anche se potrebbe essere interessante per i tuoi followers?

7.Cosa pensi che i followers cerchino leggendoti?

8.C’ è un momento particolare della giornata in cui scrivi? Piena notte, pausa pranzo, per esempio?

9.Scrivi di getto, con impulsività o sei più ponderato?

10.Sei una persona loquace ed ami anche avere un tuo spazio sul web, oppure il blog è l’unico modo per far uscire chi sei veramente, essendo nella vita reale un po’ timido?

Ed ecco i magnifici 10 che ho nominato:

https://simonadibe.wordpress.com

https://profondacomeunapozzanghera.wordpress.com

https://gdigemma.wordpress.com

https://esetidicessiche.wordpress.com

https://basketkitchen.com

https://stabilmenteprecario.wordpress.com

https://pensierisparsidiunapsicopatica.wordpress.com

https://ilpuntov.wordpress.com

https://ilmondodijenni.wordpress.com

https://sereamour.wordpress.com

Non mi resta che augurare buon lavoro a chi vorrà partecipare e grazie ancora ad https://oniricoedisperso.wordpress.com  per aver pensato a me!

Annunci

17 thoughts on “Sono stata nominata per la seconda volta per il “LIEBSTER AWARD 4.0”!!!

  1. Beh innanzitutto posso dire,riguardo la domanda 8 a cui hai risposto, che penso che i tuoi post affrontino temi in cui tutti noi ci ritroviamo e sono anche trattati in maniera ironica e assolutamente adorabile 🙂

    Grazie per aver pensato a me: mi metto all’opera,il prima possibile leggerai le mie 10 risposte!!

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: LIEBSTER AWARD 4.0 (Non se ne ha mai abbastanza!) | esetidicessiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...