Amado…ehm, Amante mio…

FAIRY2

Esiste una specie ,un tempo protetta ( sì, proprio come il panda o il rinoceronte di Sumatra) ,che oggi non è più in via di estinzione, anzi, proprio il contrario. Prolifera, eccome se prolifera.

Di chi sto parlando? Beh, dell’amante,no?

Un tempo il love affair extraconiugale,non era così cool o era comunque meno diffuso ( o meglio nascosto!) ora invece è diventato sport nazionale. Insomma, coinvolge tanti appassionati, anche se gli atleti davvero validi non sono poi tantissimi..Ma vediamo come ci si avvicina a questo sport.

Dunque…un bel giorno ( o anche no, dipende dai punti di vista) ci imbattiamo in un individuo interessante. Eh sì, è proprio simpatico, intelligente, piacente e per nulla banale: insomma un soggetto da attenzionare.

C’è da considerare però un’unica cosa: è troooppo sposato!

Se anche noi siamo nella stessa situazione ed abbiamo voglia di farci un “giretto” sulla giostra, perché no: è un’ottima opportunità. E si sa: “ogni lasciata è persa”.

Altrimenti, valutiamo un po’ i pro ed i contro prima di iniziare questa fantastica avventura.

– Il brivido del proibito. Ogni incontro, contatto telefonico, whatsappata, o contatto social potrebbe essere rischioso. Anzi, lo è e basta. Eppure questo rende tutto più intrigante. Le donne sposate nella loro banale quotidianità a noi ci fanno un baffo. Noi sì che sappiamo come ci si diverte!

– Il rapporto è basato molto sula passione. Non siamo mica nate per “pettinare le bambole”, no? Siamo delle tigri appassionate ( o assatanate?) e vogliamo esprimere tutte le nostre attitudini. La noia? E cosa vuol dire noia? Mai sentita…

– Il nostro è un legame anomalo, è vero. Non tutti sono in grado di capirlo (chissà come mai…).Un legame senza obblighi, limiti, regole di buona condotta. Si vive il qui ed ora, il carpe diem (Certo che questi latinisti non scherzavano mica)

– E’ tutto così comodo, no? Abbiamo la nostra vita regolare da una parte e quella più selvaggia dall’altra e gestiamo tutto perfettamente.

Ok, questi sono i pensieri iniziali. Ma con il passare del tempo le cose potrebbero anche cambiare ed i nostri sentimenti trasformarsi.

Warning!!! Le cose si mettono male…

– Il proibito inizia a starci stretto. Ok, è un gioco coinvolgente, ma dove la mettiamo l’ansia che inizia a raggiungere dei livelli preoccupanti?

– Passione sempre al top. Eppure…siamo solo quello per lui?

– Va bene:non ci sono regole. Ma veramente? E’ proprio così? A Natale nelle feste comandate spesso siamo sole? Non possiamo sentirci quando vogliamo?Mi sa che anche queste, a modo loro, sono delle regole…

Direi che nervosismo, frustrazione e stanchezza iniziano a farsi sentire. E non certo velatamente.

Che fare? Le scelte sono due. Propenderei per la prima, ma devo essere al di sopra delle parti quindi sto zitta.

-Via: un bel taglio netto. Un macete in mano e via tutti i rami secchi. Qualcosa di rapido, anche se non indolore ( tipo una simpatica ceretta).Zero tentennamenti, ma decisione allo stato puro. Assertività, girls: chiamasi assertività.

Ora vi prego di non farlo:non prendete in considerazione questa seconda opzione. Ok, sapete che esiste e basta. Va bene?Promesso?

– Pensare che per voi lascerà la moglie/compagna. No, no e no! 9 su 10 non lo farà. Ne siete consapevoli, lo so, ma come molte donne vi raccontate le favole. Le bugie tipo “ Per noi è diverso, siamo una coppia vera,etc, etc…” Il momento buono non arriverà mai ( moglie sull’orlo di una crisi di nervi e simili in pole position)

Gli uomini non cambiano” diceva una rossa italian singer , e forse non aveva neanche tutti i torti

E voi, nell’attesa volete diventare canute? ( che bei termini che uso oggi,eh?)

Il bel gioco ha raggiunto il game over. Consideratela un’esperienza che fa cv ( beh, magari non occorre per forza nominarla in futuro) e niente più.

Tutti abbiamo diritto ad essere felici, o almeno sereni poi sta a voi decidere se in multiproprietà o meno…

Annunci

35 thoughts on “Amado…ehm, Amante mio…

  1. Gustosissima e di uno humour quasi inglese. Perché quasi tutto vero. 😀
    Correggo infatti solo un passaggio. 10 volte su 10 dice di voler lasciar la moglie e 11 su 10 non lo farà. 😀 Due piedi in una scarpa sono di un comodo… ma di un comodo! 😀 😀 😀
    Ciao Chiarissima Chiara Cara. 😀
    Piero

    Liked by 1 persona

  2. Lo stesso discorso potrebbe essere fatto all’inverso ovvero donne sposate che corteggiano ragazzi single. Penso che nei tradimenti ci sia una vera e propria rottura degli schemi della quotidianità anche se spesso la rottura porta a problemi di altra natura.

    Liked by 1 persona

  3. Meraviglioso e gustoso affresco di storie sempre uguali a se stesse. Nulla cambia, soprattutto quasi mai il finale, pur se ancora mi domando come fanno molte donne a credere di poter essere loro le protagoniste che vivranno il the end di ‘Ufficiale e Gentiluomo’ in braccio a lui amate per sempre!!! Svegliaaaaaaaa donne please, il rispetto per voi stesse è fondamentale.
    Bravissima complimenti un bacio ❤ 😉

    Liked by 1 persona

  4. Ciao CC.
    Ovviamente in questi casi il lato maschile e femminile della vicenda possono non coincidere.
    Poi ci sono quelli/e che ‘vorrebbero’ avere l’amante, ma poi non compiono il passo decisivo per vari motivi.
    Però scommetto mille lire che praticamente il 100% degli sposati e delle sposate, quantomeno un pensierino lo hanno fatto. Credo sia del tutto naturale, tra l’altro.

    K!

    Liked by 1 persona

  5. Hai fatto un po’ un minestrone: un po’ sembra che stai considerando il punto di vista di chi è libero e va con una persona sposata, magari sperando che si separi; in altri punti sembra che consideri il punto di vista di chi invece è già impegnato e cornifica il coniuge.
    Secondo me son 2 cose molto diverse.
    Se sei tu l’amante allora sei libera di fare ciò che vuoi e le conseguenze te le becchi tu.
    Se invece stai cornificando qualcuno, beh…a te il giudizio.

    Liked by 1 persona

      • Quando parlavi del “Il brivido del proibito” pensavo che il brivido fosse per la paura di essere scoperti.
        E con:”Abbiamo la nostra vita regolare da una parte e quella più selvaggia dall’altra e gestiamo tutto perfettamente.”, pensavo ti riferissi alla moglie_tranquilla_madre_dei_figli
        e dall’altra l’amante solo per la passione.
        Ho capito male…

        Mi piace

  6. Ahhahaha bello sto post… e mi piace l’opzione fa curriculum.. ma nn tiratelo fuori.. agahahhahahaha
    Si cmq io.credo.sia figo quello cha sta dietro… la gioia sta nell’attesa diceva pirandello.. se nn ricordo male era lui.. tutti gli intrighi… dopo poi.. puff secondo me cade tutto… allora a che pro? Tanto che crediamo che se anche dovesse andarw a buon fine.. l’amante si discostera di piu dall’attuale marito? Secondo me no… quinde belle…

    Mi piace

  7. Niente, siamo sempre d’accordo anzi ci leggiamo i pensieri a vicenda?!? Comunque io sono per il rapporto esclusivo, o tutto o niente, o dentro o fuori, non voglio essere l’eterna seconda, e poi, visto come sono io, CHE ANSIEEEEEEEEEEEEE ..nonnonoonoononooooononoonooooooooo..bell’articolo cara. un abbraccio

    Liked by 1 persona

  8. oh ammazza che quadro preciso hai fatto socina eh!
    nulla da aggiungere!
    sto periodo sto un po incasinata e a casa senza pc pure sto incrociata senza giga…scusa se passo poco ma poi recupero!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...