Beato fra due donne?

please-join-us-as-we-give-thanks-together

Oggi parliamo di amicizia. Non quella tra uomo e donna (che poi, chissà se esiste veramente) ma quella tra due persone dello stesso sesso. Gli uomini, in queste cose, sono un po’ più “sempliciotti”: una sera si conoscono ed il giorno dopo sono già amiconi. Per noi donne è diverso; siamo più selettive ed anche, onestamente, più fastidiosamente “pigne”.L’amica è un affetto importante e, come tale, va scelta dopo un’accurata ed attenta selezione. Del resto bisogna scegliere bene chi ci sopporterà, supporterà e soprattutto chiacchiererà a nastro  h24 con noi.

Eppure…ma cos’è questa sirena che urla incessante? Mayday, mayday e stramayday : pericolo in arrivo, sta passando un figaccione da paura ed il guaio è che piace a entrambe. Ora ragazze, con calma, ma molta calma  cerchiamo di ragionare, please. Se l’uomo in oggetto non ci piace troppo, mentre a lei sì, beh allora facciamo un passo indietro, anzi le ci mettiamo accanto e tifiamo per lei, pronte per un’eventuale standing ovation.

C’è però un secondo caso: l’oggetto del desiderio piace molto ad ognuna di noi.Non si scappa, stavolta proprio non si scappa girls.Inutile far finta di niente, il maschione “fa sangue” a tutte due e stavolta di fare il gambero non se ne parla proprio.Quindi? Già vi sento in sottofondo…”Se è una vera amica metterà in primo piano l’amicizia, non l’amore”. Ok, ok, complimenti per la frase anche se, lasciatemelo dire, un po’ vintage.

La vita reale è ben diverse, care mie. Dai, siamo oneste: siamo donne, ormai adulte, l’amicizia è importante e dicono che sia eterna (anche se non ne sono troppo sicura) ma l’amore non può essere relegato al buio in un corner. O sbaglio? Onestamente credo poco all’amica che si mette da parte e lascia il campo libero. Libri, film, leggende metropolitane piuttosto fantasiosi a riguardo ne abbiamo, ed anche a iosa! Ma, come dicevamo, la vita è ben altra cosa e noi non siamo Alice in Wonderland. Ordunque, ed analisi sia:

1) L’amica, pur essendo interessata, fa la vaga, fa finta di non essere così presa. Sotto sotto, invece, affila le sue unghiette e cerca di capire come fare a la preda.Doppiogiochista inside, gufa per noi e prega per sè.

2) L’amica ammette il suo interesse vs l’individuo,quindi si gioca a carte scoperte.Pronte, attente..via!E vinca la migliore, senza invidia né rancori. Seee, ma chi ci crede? Questa sarebbe la situazione perfetta, eppure quante volte succede?

Soluzioni? Ma non potevamo trovarci un’amica con gusti diversi? No, non potevamo.Quella è e così la teniamo.

Ce l’ho , ce l’ho: il macho non è interessata a nessuna delle due.Questa è la situazione top e renderà la nostra amicizia ancora più forte, la complicità al massimo livello.Volete mettere la soddisfazione di commentare (negativamente, of course) le decisioni di quell’incapace? Non ha scelto né voi né lei è proprio un uomo senza gusto:-)

Annunci

19 thoughts on “Beato fra due donne?

  1. Direi che l’amore dovrebbe avere sempre la priorità su tutto, ma questo è il mio parere.
    Sulla prima parte, invece, devo discordare: non solo sono molto selettivo (al contrario di molti maschi, non mi piace il calcio, non bevo birra, non corro in moto, non mi faccio le canne, ecc.), ma non mi trovo nemmeno molto a mio agio con una presenza maschile.
    A dirla tutta, preferisco avere solo amicizie femminili; almeno, se c’è intesa, può anche nascere qualcosa…

    Liked by 2 people

  2. Tra gli uomini (confermo che noi siamo dei sempliciotti, senza virgolettato, lo siamo proprio) forse c’è una maggiore complicità. Se una tipa piace ad entrambi, entrano in gioco alcuni parametri (stavolta tocca a te, avevi detto che preferisci le more e io le bionde, tu sei uscito fino a ieri con Lucia io vado in bianco da mesi), per cui uno lascia campo all’altro, almeno all’inizio.
    Poi, se lei non se lo fila, tocca all’altro.
    Se anche il secondo non ottiene nulla, è evidente che lei è una stronza.

    Liked by 1 persona

  3. “Gli uomini, in queste cose, sono un po’ più “sempliciotti”: una sera si conoscono ed il giorno dopo sono già amiconi. ”
    No, decisamente questo è uno stereotipo! Non credo che l’amicizia abbia nulla a che vedere con i sessi ma col genere di persone che siamo. Io ho pochi amici e poche amiche e uno/a incontrato il giorno prima difficilmente lo diventerà a breve.
    Riguardo alle due donne in competizione la mia soluzione è : calma ragazze…triangoliamoci insieme! 😂

    Liked by 1 persona

  4. Anche io metto prima l’amore dell’amicizia, comunque non mi è mai successo di litigare con un amica per un uomo, forse ho gusti particolari (non mi piace il classico figo) o forse sono sempre stata la più veloce, se mi interessa qualcuno non lo nascondo…
    Poi c’è da dividere l’Amicizia vera , dalle amicize di circostaza…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...